Denervazione delle faccette articolari

La denervazione delle faccette articolari

Una delle cause più comuni di dolore vertebrale è l’alterazione artrosica delle faccette articolari, ossia di quelle strutture che mettono in contatto tra loro due vertebre contigue.
Esse sono soggette a stress e quindi ad usura ed ai sintomi dell’usura. In pratica, trattando di un’articolazione, e quindi di due strutture ossee che si muovono tra di loro, interviene attrito ed infiammazione. L’infiammazione porta dolore.
Con la radiofrequenza si può “bloccare” questo dolore e “denervare ” le faccette.
In genere, la denervazione delle faccette, è preceduta da un blocco antalgico per verificare la correttezza della diagnosi. Pratichiamo i trattamenti nell’ambito dei programmi per la cura della colonna vertebrale.